ANLI: “Oggi, è  un giorno importante per la nostra Nazione, vorrei fosse di buon auspicio a tutti i Precari della Scuola, nessuno escluso!”

ANLI: “Oggi, è  un giorno importante per la nostra Nazione, vorrei fosse di buon auspicio a tutti i Precari della Scuola, nessuno escluso!”

“La nostra è una lotta inesorabile, simile a quella che fecero i nostri Padri che, con grande coraggio,  liberarono l’Italia dal nemico”.

“Ed è  proprio con questo grido di libertà su cui si basa la nostra democrazia e la nostra Costituzione italiana  che, ANLI insieme ad altre associazioni, abbiamo  proclamato per il 15 giugno a  Roma, ” la Manifestazione  Unitaria dei Precari della Scuola”.

“Sarà  un evento unitario, frutto della convergenza delle associazioni più rappresentative dei precari al fine di richiedere la stabilizzazione per titoli e servizi. L’obiettivo è quello del doppio canale di reclutamento permanente che, accanto alle procedure concorsuali, affianchi un meccanismo permanente di stabilizzazione dei precari per titoli e servizio”.

“Tra le richieste, vi è anche quella della stabilizzazione di tutti i precari sia abilitati e specializzati sia con i 3 anni di servizio. ANLI, ha anche richiesto alle varie organizzazioni Sindacali, affinché nell’interesse dei precari, annullino la manifestazione indetta il 9 giugno per confluire nella manifestazione Unitaria del 15 giugno”.

“Certi che, il nostro appello venga preso in considerazione dalle varie sigle Sindacali, attendiamo una loro risposta in merito e nel frattempo, continueremo la nostra battaglia affinché i Precari possano finalmente avere la giustizia che attendono ormai da troppo tempo!”

Alessandra Gammino Presidente ANLI- Associazione Nazionale Liberi Insegnanti