Dl sostegni bis – Pittoni (Lega), Illustrate proposte correttive scuola al Ministro

Dl sostegni bis – Pittoni (Lega), Illustrate proposte correttive scuola al Ministro

Giugno 5, 2021 1 Di Diego Palma

«Abbiamo illustrato al ministro dell’Istruzione Bianchi e ai vertici tecnici del ministero le nostre dieci proposte emendative al dl Sostegni bis; tutte senza costi aggiuntivi per evitare “incomprensioni” col ministero dell’Economia e della Finanze». Lo annuncia il senatore Mario Pittoni, responsabile del Dipartimento Scuola della Lega e vicepresidente della commissione Cultura al Senato, che aggiunge: «Stiamo ora chiedendo di conoscere in via preventiva l’atteggiamento che intende assumere palazzo Chigi su tali correttivi, largamente condivisi nel mondo della scuola e sui quali è aperto il dialogo con le altre forze politiche per fare finalmente contare il Parlamento nelle scelte del Governo sulla scuola.

Ecco le dieci questioni:

1) Sblocco delle assegnazioni provvisorie, delle utilizzazioni e della stipula di contratti a tempo determinato del personale di ruolo;

2) Sblocco del vincolo di tre anni per i neo trasferiti;

3) Superamento contenzioso Scuola per l’Europa di Parma;

4) Sostituzione prova conclusiva percorso di formazione e prova; 5) Assunzione in ruolo dalla II^ fascia delle GPS;

6) Cancellazione divieto di partecipazione al concorso ordinario se bocciati;

7) Riapertura termini del concorso ordinario;

8) Assunzione in ruolo dalla I^ fascia delle GPS senza 3 anni servizio;

9) Progressione carriera Dsga facenti funzione;

10) Concorsi per Insegnanti di Religione Cattolica».