Il CNDDU chiede alle autorità competenti che si possa far luce il più presto su tale tragedia che ha colpito la comunità di Sestri Levante e i parenti di Camilla

Il CNDDU chiede alle autorità competenti che si possa far luce il più presto su tale tragedia che ha colpito la comunità di Sestri Levante e i parenti di Camilla

 3 total views

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani ha appreso la triste notizie della scomparsa della 18enne Camilla Canepa di Sestri Levante e rivolge alla famiglia le più sentite condoglianze. Il 25 maggio, la giovanissima studentessa del liceo tecnologico, si era sottoposta alla vaccinazione con il farmaco AstraZeneca dopo aver partecipato all’ ‘open day’ indetto dalla regione Liguria che ha consentito agli ‘over 18’ di ricevere volontariamente i vaccini a vettore virale. Il CNDDU chiede alle autorità competenti che si possa far luce il più presto su tale tragedia che ha colpito la comunità di Sestri Levante e i parenti di Camilla.

 

prof. Romano Pesavento

Presidente CNDDU