Pittoni, sblocco delle assegnazioni provvisorie

Pittoni, sblocco delle assegnazioni provvisorie

SBLOCCO DELLE ASSEGNAZIONI PROVVISORIE, DELLE UTILIZZAZIONI E DELLA STIPULA DI CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO DEL PERSONALE DI RUOLO

Emendamenti su “vincolati” per primo decreto utile:

All’art. 58, comma 2, lettera f), dopo le parole “due anni” aggiungere il seguente periodo:

“Il medesimo personale può presentare domanda di assegnazione provvisoria e utilizzazione tanto nell’ambito della provincia di appartenenza che per altra provincia; ugualmente può accettare il conferimento di supplenza per l’intero anno scolastico per altra tipologia o classe di concorso per le quali abbia titolo. Possono inoltre presentare domanda di assegnazione provvisoria i DSGA vincitori del concorso ordinario.”

SBLOCCO DEL VINCOLO DI TRE ANNI PER I NEO TRASFERITI

All’art. 58, comma 2, lettera f), dopo le parole “abbiano ottenuto la titolarità” eliminare le parole “in una qualunque sede della provincia richiesta” ed inserire le parole “nella prima sede di preferenza espressa per la provincia richiesta”. Così in una nota il Sen. Mario Pittoni
Responsabile Dipartimento Istruzione Lega, Vicepresidente Commissione Cultura Senato.