Tag: #scuolaesindacati

Proclamazione dello stato di agitazione nel Comparto Istruzione e Ricerca

Novembre 16, 2021 0

FLC Cgil, UIL Scuola, Snals-Confsal e Gilda Unams hanno presentato nota ufficiale al Ministero del Lavoro, al Ministero dell’Istruzione e alla Commissione Garanzia, di proclamazione dello stato di agitazione e alla richiesta di esperimento di tentativo di conciliazione. La nota ufficiale a firma dei quattro Segretari generali, partita ieri sera, interrompe dunque le relazioni sindacali…

Di Redazione La Voce della Scuola

Il fenomeno mamme dal telefono

Novembre 6, 2021 0

Un fenomeno molto diffuso in Italia, da circa un ventennio a questa parte, vede le donne impegnate nell’insegnamento a doversi trasferire per poter esercitare la propria professione. Inizialmente lo hanno fatto da precarie, per maturare un punteggio tale da poter aspirare all’agognato ruolo. Ricordiamoci che per quasi 10 anni, dal concorso del 1995 al concorso…

Di Ylenia Franco

Cuzzupi: Continua il ritornello del “faremo” mentre i problemi rimangono!

Ottobre 22, 2021 0

L’UGL Scuola, naturalmente attenta alle azioni messe in campo per risolvere i problemi e indirizzarsi verso quella svolta a cui il Ministro Bianchi fece cenno all’inizio del suo mandato, non può che trarre amare conclusioni a distanza di tempo e ad anno scolastico avviato. “Doveva essere l’anno del cambiamento, sia per le problematiche derivanti dal…

Di Redazione La Voce della Scuola

Scuola: “La dicotomia tra slogan e realtà”

Settembre 7, 2021 0

“La prima settimana di Settembre è stata segnata da una sostanziale attesa di note ministeriali, chiarimenti e piattaforme telematiche, più o meno una carrellata di promesse e numeri. Anch’io, che con i numeri ho a che fare quotidianamente, ho avuto qualche difficoltà a seguire i comunicati che, esattamente come con il precedente ministro del movimento…

Di Francesco Tulone

Cuzzupi: Ministro, c’è tanto da rivedere e costruire anche per i più deboli!

Settembre 5, 2021 0

“La recente dichiarazione del Ministro Bianchi circa la possibilità di tornare a sorridere in classe alla presenza della totalità di vaccinati, sarebbe da cogliere con grande trasporto considerato il desiderio generalizzato di un “ritorno alla normalità”. Ma non bastano gli auspici, occorre maggiore realismo di fronte a ciò che è!” Questa la decisa affermazione del…

Di Redazione La Voce della Scuola